Home
Biciclettata in difesa del Parco della Caffarella sabato 30 maggio PDF Stampa E-mail
 

Biciclettata in difesa del verde della Caffarella dal cemento http://www.romapedala.splinder.com/post/20628518/Caffarella:+adesso+aggredisc... http://img29.imageshack.us/img29/799/caffa.jpg Sabato 30 Maggio ore 16,00 L.go Tacchi Venturi-(via Latina) ore 17,00 ingresso Via Centuripe-(via Macedonia) ferma la follia devastatoria di realizzare edifici e strutture sportive private dentro il parco archeonaturalistico più suggestivo di Roma ancora miracolosamente integro La partecipazione è libera http://www.caffarella.it/CaffaHome.htm Comunicato importante Il Comitato per il Parco della Caffarella invita la stampa, gli uomini e le donne di cultura e tutti i Romani ad AIUTARCI A SALVARE IL VERDE E IL PATRIMONIO ARCHEOLOGICO DEL PARCO DELLA CAFFARELLA DALL’INVASIONE DEL CEMENTO I fatti: La METRO ROMA, avendo la necessità di realizzare una fermata della Metro C a S. Giovanni ha individuato un sito attualmente occupato dall’impianto sportivo “Roma” in via Farsalo gestito dalla Società “Romulea”, quindi si è creata la necessità per la Romulea di spostare il proprio impianto; non volendo interrompere il rapporto con il territorio dell’Appio-Latino-Metronio, la Romulea accetta si di trasferirsi, ma non oltre 1 – 1,5 Km dal luogo dove ha sempre operato. A questo punto, avendo scartato molte altre ipotesi si è proposto di costruire i campi sportivi in Caffarella, nella zona via Centuripe - Macedonia – Lidia, invadendo con il cemento e privatizzando un'area di almeno 3 ettari di una delle valli più belle e importanti, situata in un parco unico al mondo: quello dell’Appia Antica. Ciò, oltre a deturpare il parco – verrebbero costruiti 3 campi sportivi, un bocciodromo coperto, le gradinate, gli spogliatoi, gli uffici e un grande parcheggio – costituirebbe un precedente estremamente pericoloso: l'Ente Parco Appia Antica ha dato parere negativo, ma la Soprintendenza Archeologica si è espressa favorevolmente allo spostamento anche se l'impianto sportivo andrebbe a localizzarsi in un'area dove è presente una villa Romana del II secolo d.C. Aiutateci quindi a sensibilizzare tutti contro questo scempio che si sta per compiere in un'atmosfera di colpevole silenzio.