Home Proposte di Roma Ciclabile RIFIUTI SELVAGGI A CASTEL DI GUIDO
RIFIUTI SELVAGGI A CASTEL DI GUIDO PDF Stampa E-mail

RIFIUTI SELVAGGI A CASTEL DI GUIDO

Cara Sindaca di Roma

Dopo tante mangiate nelle feste parentali cosa c’è di meglio di una tranquilla pedalata?Proprio cio’ abbiamo pensato questa mattina io e l’amico Aroldo.Una ventina di chilometri e stavamo per entrare nelle strade sterrate di Castel di Guido.

Poco prima della chiesa,sulla vecchia via Aurelia,ci ha frenato l’inferno!Un’ammasso di rifiuti deturpava il paesaggio gia’colorato di papaveri e margherite,uno sfregio satanico proprio dove si intima il “ Divieto di scarico”.Perche’ c’è cosi’ tanto disprezzo verso la natura che ci accoglie e ci ama?Dov’è chi dovrebbe controllare queste menti deviate?Cosa si aspetta ad inasprire i reati ambientali?Non possiamo permetterci di lasciar perdere,dobbiamo agire  e ………di corsa.

  1. Gianfranco  Di Pretoro