Home Blog categoria Fai un passo contro la fame nel mondo. Dal 3 al 6 Giugno WFP
Fai un passo contro la fame nel mondo. Dal 3 al 6 Giugno WFP PDF Stampa E-mail
Scritto da Santoni Maurizio   
Domenica 30 Maggio 2010 08:30

 

 
Ciao 
 
vi giro il comunicato stampa e le
 
LOCANDINE di "Walk The
 
Word
" un evento internazionale contro la
 
fame nel mondo organizzato dal
 
 
 
World Food Programme
 
delle Nazioni Unite.
 
 
Si svolgerà a Roma dal 3 al 6
 
giugno e si concluderà con un tour
 
 
in bicicletta di 20
 
chilometri con partenza e
 
 
arrivo in piazza del Popolo. 
 
 
 
Sto aiutando gli organizzatori a
 
 
diffondere la notizia anche perchè si
 
 
tratta di una bella iniziativa che ha
 
un intento nobile.
 
 
Potete aiutarci a diffondere la
 
notizia?
 
 
 
 
 Grazie mille
 
 
 
 
Comunicato stampa
 
 
“END HUNGER: WALK THE WORLD”
Fai un passo contro la fame nel mondo
 
Asia Argento e Alex Braga alla maratona di eventi organizzata
dal Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite
a Roma da giovedì 3 a domenica 6 giugno
 
[Roma, 24 maggio 2010] – Tutti in marcia come i bambini che nei Paesi poveri devono percorrere chilometri per raggiungere ogni giorno la scuola, spesso a stomaco vuoto.  Domenica 6 giugno centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo parteciperanno a End Hunger: Walk the World”, l’evento realizzato dal Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (World Food Programme - WFP)  in collaborazione con i  maggiori partner aziendali TNT, Unilever e DSM.  In 24 ore, Walk the World coinvolgerà tutto il globo, dall’Australia fino alle Isole Samoa.
 
Anche Roma prenderà parte alla mobilitazione internazionale con una serie di iniziative da giovedì 3 a domenica 6 giugno. «L'obiettivo di Walk the World - spiega Ilaria Dettori,responsabile del settore School Feeding del WFP - è sensibilizzare l’attenzione sul problema della malnutrizione e raccogliere fondi per fornire pasti scolastici agli studenti di alcune delle più povere nazioni del mondo. Per questo è importante che i romani partecipino in massa all'evento».
 
Watch, Listen, Move” (“Guarda, ascolta e muoviti”): questo l’invito del WFP ai romani. Tre passi semplici ma importanti per dare il proprio contributo al lavoro del WFP. In programma una rassegna cinematografica all’Ugc Ciné Cité (dal 3 al 6 giugno), un music concert con Asia Argento in consolle e band emergenti sul palco (venerdì 4 all’Ametista Club) e un tour in bicicletta che domenica 6 si muoverà da piazza del Popolo. «Per combattere la fame nel mondo occorre l'impegno di tutti, a cominciare da noi» dice l'attrice Asia Argento, madrina dell'iniziativa. "Per i bambini dei paesi più poveri - aggiunge la Argento - quello a scuola è spesso l'unico pasto della giornata. I programmi di alimentazione scolastica del WFP rappresentano per i genitori un incentivo a mandare i figli a scuola e aiutano le nuove generazioni a crescere sane e istruite».
 
Chi vuole potrà fare donazioni sul sito wfp.org/walktheworld dove sono disponibili foto e video e dove chi non potrà essere presente all’evento potrà unirsi a una “marcia virtuale”.
 
Nel 2009 Walk the World ha raggiunto obiettivi importanti: 360mila persone coinvolte in 210 città del mondo e con i fondi raccolti sono stati garantiti pasti scolastici per 20mila bambini dei paesi più poveri.
WALK THE WORLD A ROMA
WATCH
I quattro giorni romani si apriranno sul grande schermo con una rassegna cinematografica: il “WFP Film Festival” presentato da Maria Concetta Mattei e Alex Braga. Selezionate perché mostrano da punti di vista e con stili differenti l’azione del WFP sul campo, le pellicole sono in programma dal 3 al 6 giugno all’UGC Cinè Citè Parco Leonardo di Fiumicino .
A inaugurare il ciclo di proiezioni (giovedì 3 giugno ore 20.30) sarà il documentario “Darfur Now” diretto da Ted Braun e interpretato dal divo noto per il suo impegno civile George Clooney . Il regista racconta la crisi umanitaria in Sudan attraverso l’esperienza di Pablo Racalde, funzionario WFP, e di altri operatori che lavorano sul campo per aiutare la popolazione. A seguire venerdì 4 (ore 2o.30) “Blood Diamond”, il film firmato da Edward Zwick e interpretato da Leonardo Di Caprio. La pellicola descrive con efficacia  il supporto logistico che il WFP fornisce alle popolazioni in difficoltà. Grande attesa,sabato 5 (ore 20.30), per  “All the Invisible Children”, film a episodi diretto, tra gli altri, da Emir Kusturica, Spike Lee, Ridley Scott e John Woo. Ogni regista ha scelto di raccontare la vita quotidiana dei bambini "invisibili" in diverse parti del mondo. Presentata alla Mostra di Venezia nel 2005, la pellicola è stata prodotta a favore del WFP da Maria Grazia Cucinotta (Ambasciatrice contro la fame nel mondo del WFP).
Eterogenea nei contenuti ma anche nei generi, la rassegna si chiuderàdomenica 6 (ore 17)  con la proiezione del film di animazione “Piovono polpette” (prodotto dalla Columbia Pictures Animation e dalla Sony Pictures Animation), pellicola che ha dato il via alla collaborazione tra la Sony e il WFP.
 
LISTEN
Venerdì 4 giugno spazio alla musica con un concerto all’Ametista Club (via Giuseppe Libetta 3  a Roma) presentato da Andrea Delogu di Saturday Night Live Italia 1 e Pappa Jobe. La serata avrà come guest star la poliedrica attrice italiana Asia Argento che, per l’occasione, si esibirà in consolle insieme ai più interessanti dj del momento: DJ Kobra, Afrodisia, Ema Stockolma e Dj QUE.  In apertura alle ore 19 un aperitivo e  l’esibizione sul palco di band e artisti emergenti come VGE and Rashad, Maria Angeli, Starlette, Eddie and The Hot Rocks, Kavi Pratt, Palomino Blitz e Keyo (Kevin).
 
MOVE
Domenica 6 giugno tutti in bicicletta. In programma una gita di 20 km aperta a tutti: un evento sportivo contro la fame nel mondo e per promuovere  la mobilità sostenibile organizzato  in collaborazione con Biciroma. L’appuntamento per tutti è in  piazza del Popolo alle ore 10: la carovana su due ruote si muoverà tra i monumenti più belli della Capitale. Per iscriversi: www.wfp.org/it
WALK THE WORLD NEL MONDO
 
La fame e la malnutrizione rappresentano le principali minacce per la salute globale: ogni sei secondi un bambino muore di fame o per cause correlate. Al WFP bastano 20 centesimi per fornire ai bambini un pasto scolastico nutriente. I programmi di alimentazione scolastica rappresentano, per i genitori, un incentivo extra a mandare i figli a scuola e aiutano le nuove generazioni a crescere sane.
 
Walk the World è un evento che, in 24 ore, coinvolge tutto il mondo. L’ iniziativa è stata organizzata per la prima volta nel 2003 con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica al problema della fame nel mondo, attraverso le informazioni e la raccolta fondi.  
 
Il 6 giugno centinaia di migliaia di persone scenderanno in strada in ogni angolo del mondo, dalle Filippine al Malawi, dal Portogallo ai Paesi Bassi. Per la prima volta quest’anno, la manifestazione si svolgerà anche in Iraq.
 
In quasi tutto il mondo si tengono marce organizzate  ogni anno dal WFP in stretta collaborazione con i suoi partners ufficiali:  TNT, Unilever e DSM. Gli impiegati di queste aziende, infatti,  marciano fianco a fianco con gli Ambasciatori, lo staff e i beneficiari del WFP, ma anche con il personale dei governi e delle Ong partner dell'agenzia, per essere tutti uniti nella lotta contro la fame e la malnutrizione.
 
 

IL WORLD FOOD PROGRAMME
WFP è la più grande agenzia umanitaria che lotta contro la fame nel mondo. Ogni anno in media il WFP sfama più di 90 milioni di persone in 70 diversi Paesi, fornisce pasti scolastici a decine di milioni di bambini. Il cibo nutriente aiuta gli studenti a concentrarsi sugli studi, incoraggiando i genitori a mandare i propri figli a scuola. Particolare attenzione è riservata alle ragazze. L’obiettivo principale è aiutare bambine e bambini a sviluppare tutto il loro potenziale fisico e intellettivo. 
 
 
 
 
 
 
PARTNER AZIENDALI
 
TNT è un’azienda operante a livello globale in oltre 200 Paesi nel mondo nel settore postale e del corriere espresso. Dal 2002, è partner del WFP, e investe in questa partnership più di 50 milioni di dollari. È stata la TNT ad avere l'intuizione di organizzare nel 2003 una marcia mondiale contro la fame promuovendo Walk the World, un’iniziativa negli anni divenuta mondiale.
Unilever è uno dei principali gruppi mondiali di beni di largo consumo presente in più di 100 Paesi nel mondo. L'Unilever si è unita al WFP nel dicembre 2006 con la partnership “Together for Child Vitality” che ha lo scopo di migliorare la nutrizione, la salute e l’istruzione primaria dei bambini poveri nelle scuole di tutto il mondo.

DSM è un'azienda che si occupa di ricerca scientifica. Nell'aprile del 2007, la DSM e il WFP hanno unito le forze per fare in modo che i bisogni nutrizionali venissero soddisfatti attraverso la creazione di alimenti ricchi di micronutrienti, da integrare alle razioni alimentari del WFP.

 
Per informazioni :
WFP- Silke Buhr 06/65132198 - 345/2274900 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
TNT- Roberto Nespolo 011/2226196 – 3485702363 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Unilever-Andrea Campelli 06/54492243 - 348/8573633 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
DSM- Doriana Bianco, 0823 628 323 – 339 4245039 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
 
Per la stampa:
Sul sito http://www.wfp.org/rss sono a disposizione comunicati stampa, video e foto aggiornati.
 
Il trailer dell’iniziativa è scaricabile al seguente link: http://rcpt.yousendit.com/858398101/e11e645adb6b4e372ab2cfa1ce415ef7
 
 
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Giugno 2010 11:25