BULGARIA A MAGGIO. Stampa

 

 

 

 

 

 

 


Dal 24 al 31 Maggio 2020

8 giorni – 7 notti

Un itinerario molto interessante che vi farà conoscere l’anima di questo popolo dalle antiche origini che nei secoli ha dovuto combattere contro un susseguirsi di invasioni straniere, ma che è sempre riuscito a mantenere intatte le sue tradizioni e che vi accoglierà con la sua leggendaria ospitalità. Potrete conoscere la bella città di Sofia, antica e moderna alla stesso tempo, ed immergervi nell’atmosfera mistica dei Monasteri ortodossi scintillanti   di ori e … nel profumo delle rose!!!.

 

 

1° giorno: Roma – Sofia

Ritrovo dei Sig.ri partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino e partenza con volo di linea Alitalia delle h. 15:30 per Sofia. Arrivo alle h. 18:20 e incontro con la guida locale parlante italiano. Trasferimento in pullman GT e sistemazione nelle camere riservate dell’hotel Festa 4 * o similare. Cena e pernottamento.

 

 

2° giorno: Sofia – Monastero di Rila – Plovdiv

Prima colazione in hotel. Partenza per il Monastero di Rila, il più grande in Bulgaria, situato ad un'altitudine di 1147 m sul livello del mare nel parco nazionale. Potrete ammirare i balconi in legno, le colonnate, le facciate e gli affreschi colorati che si stagliano su un fantastico panorama di picchi di montagna. Visita della Chiesa e del Museo del Monastero. Pranzo in ristorante . Partenza pomeridiana lungo le strade di montagna verso Plovdiv. All’arrivo sistemazione in hotel Alliance 4* o similare, Cena e pernottamento.

 

3° giorno: Plovdiv – Monastero di Bachovo – Plovdiv

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata a Plovdiv e alla sua regione, la seconda città bulgara più grande, una volta capitale di Filippo il 2 di Macedonia, padre di Alessandro Magno. Visita a piedi percorrendo la più lunga strada pedonale del mondo per vedere i resti del Foro Romano, dello Stadio, della piazza della moschea di Djumaya e del Kapana, il quartiere artistico di Plovdiv. Proseguimento con la visita della vecchia riserva architettonica di Plovdiv (medaglia d'oro per l'architettura), il Museo Etnografico e l'Anfiteatro Antico. Pranzo ristorante. Nel pomeriggio partenza per il monastero di Bachkovo, situato all'ingresso dei mitici Monti Rodopi e fondato nell'XI secolo. Visita del cortile del Monastero, della Chiesa e della sala da pranzo. Ritorno in hotel a Plovdiv, cena e pernottamento.

 

4° giorno: Plovdiv – Kazanluk – Stara Zagora

Di buon mattino partenza per Kazanluk, il centro della Valle delle Rose, conosciuta come “la Valle dei Re Traci(prima colazione al sacco) per visitarei campi di rose e partecipare alla raccolta dei fiori e dei petali muniti di cesti durante il tempo libero che sarà accordato (una ventina di minuti). Visita a una distilleria di olio essenziale di rose dove gli esperti spiegheranno i metodi antichi e moderni utilizzati per l`estrazione dell’olio essenziale di rosa. La visita procede con degustazione del liquore di rose, della marmellata di rose e dell’acqua di roseVisita alla copia delle tombe dei Traci (sito UNESCO). Sosta fotografica alla Chiesa della Memoria di Shipka. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Stara Zagora, conosciuta come la città dalle strade dritte, è un pezzo importante nel mosaico dei percorsi culturali europei. Abitata da antichi tracani, romani, ottomani e bulgari, questa città unica porta l'impronta storica di quelle civiltà passate insieme a molti dei loro tesori storici. Fondata intorno al 106 D.C. dall'imperatore Marcus Ulpius Traiano, Augusta Traiana, "la città più raffinata dei Traiani" fu la seconda città più grande della provincia romana di Tracia durante il 2 ° e 3 ° secolo D.C. Visita della città di Stara Zagora e visita del museo Neolitico (il meglio conservato in Europa). Al termine delle visite trasferimento e sistemazione in hotel Vereya 4* o similare, cena e pernottamento.

5° giorno: Stara Zagora – Nessebur – Varna

Prima colazione in hotel e partenza verso la costa del Mar Nero. La prima tappa sarà presso la città di Nessebur con la visita del museo archeologico locale e una delle chiese medievali. Proseguimento verso nord sempre lungo la costa fino ad arrivare a Varna, la capitale marina della Bulgaria. Varna era un luogo inabitato prima che i Greci stabilissero la colonia di Odessos (circa 580 A.C.). Più tardi, grazie ai Romani e i loro successori, gli Slavi, divenne un importante porto commerciale come Costantinopoli, Venezia e Dubrovnik. Pranzo in rstorante. Panoramica della città con il porto, il ponte Asparuh, la stazione ferroviaria, il teatro e il giardino del mare, terminando con la Cattedrale dell'Assunzione. Trasferimento e sistemazione in hotel Chermo More 4* o similare, cena e pernottamento.

 

6° giorno: Varna – Arbanasi – Veliko Turnovo - Arbanassi

Prima colazione in hotel. Partenza per la zona centro-settentrionale della Bulgaria. Arrivo ad Arbanasi e visita del museo-villaggio situato su una collina e della Chiesa della Natività. Proseguimento verso Veliko Turnovo, la capitale medievale della Bulgaria. Visita di Tsarevets Royal Hill con la fortezza, la Torre di Baldwin (leader della 4a Crociata). Passeggiata lungo Samovodska Charshia, la strada di artigianato nella parte vecchia della città. Oggi sono presenti una varietà di negozi artigianali: tessitori, studi di icone, fotografi, caffetterie, laboratori di kadif (un classico della pasticceria mediorientale) e una panetteria. Il centro ricrea l'atmosfera dei primi decenni del XX secolo. Pranzo in ristorante. Visita panoramica lungo Gurko Street con vista verso il fiume Yantra. Trasferimento in hotel Rachev 4* o similare. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

 

7° giorno: Arbanassi – Etara – Koprivshtitsa – Sofia

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del complesso etnografico all’aperto di Etara. Si raggiungerà la parte centrale e più alta dei Monti Balcani attraverso il passaggio di Shipka (sosta fotografica presso la Chiesa della Memoria di Shipka) parallalemente alla catena montuosa a Kopriv. Pranzo ristorante. Arrivo nella città di Koprivshtitsa, una delle più famose in Bulgaria grazie ai suoi musei, riconosciuta come riserva storica e architettonica nazionale dove si può ancora sentire lo spirito della rinascita nazionale bulgara. Strade lastricate, ponti, archi, fontane in pietra, grandi pareti di pietra con grandi porte che conducono a case pittoresche creando un'atmosfera romantica inimitabile. In tardo pomeriggio partenza per il rientro a Sofia. Arrivo e sistemazione nell’hotel Legends 4 * o similare. Cena in ristorante tipico. Pernottamento in hotel.

 

8° giorno: Sofia – Roma

Prima colazione in hotel. Inizio con la visita della città di Sofia, la capitale della Bulgaria, che Costantino il Grande chiamò "La mia Roma". Visita del Museo Nazionale della Storia, uno dei più ricchi dei Balcani, che conserva una ricca collezione di tesori d'oro e d'argento tracani, mosaici romani, monete, oggetti etnografici ecc. Proseguimento con la visita della Chiesa di Boyana, patrimonio dell’ UNESCO. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al centro della città con la Cattedrale Alexander Nevski, la Basilica di Santa Sofia, la Piazza del Parlamento, il Teatro Nazionale, il Giardino della Città Vecchia, l'ex Palazzo Reale, la Presidenza, le rovine dell'antica Serdica, la Rotonda di San Giorgio (il più antico edificio conservato a Sofia). Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro in Italia delle h. 19:10. Arrivo a Roma Fiumicino alle h. 20:05. Fine dei nostri servizi.

 

 

 

N.B: Per motivi tecnici l’itinerario potrebbe subire variazioni, mantenendo comunque le visite indicate e le categorie degli hotel.

 

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

(base 25 pax)

€ 995,00 (in camera doppia)

Supplemento singola: € 130,00

Riduzione 3° letto adulti: € 20,00

 

 

La quota comprende:

  1. Volo di linea Alitalia : ROMA / SOFIA / ROMA;
  2. 20 Kg di franchigia bagaglio in stiva (una valigia a persona);
  3. Bagaglio a mano (8kg a persona)
  4. Trasferimenti all’estero in Pullman GT privato;
  5. Sistemazione in camere doppie con servizi privati in hotels 4*;
  6. Trattamento di pensione completa 3 portate dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo
  7. Cena in ristorante tipico a Sofia 4 portate incluso acqua e 1 bicchiere di vino .
  8. Acqua minerale durante i pasti
  9. Guida locale parlante italiano per tutto il tour;
  10. Visite come da programma;
  11. Valle delle rose: visita e partecipazione alla raccolta
  12. Ingressi: Sofia: Museo Nazionale della Storia, Chiesa di Boyana – Veliko Tarnovo: Collina Reale di Tzarevez e Fortezza – Etara: complesso etnografico all’aperto – Arbanassi: Chiesa della Natività – Nessebur: Chiesa Medievale, Museo Archeologico – Kazanlak: tombe Tracie – Stara Zagora: Museo neolitico – Plovdiv: Anfiteatro Antico, Museo Etnografico – Koprivshtiza: case-museo – Monastero di Rila – Monastero di Bachkovo;
  13. Accompagnatore “Fuada Tour”;
  14. Assicurazione medico-bagaglio

La quota non comprende:

  1. Gli extra alberghieri personali;
  2. Tasse aeroportuali + YQ (€ 108,00 circa, da confermare all’atto dell’emissione dei biglietti);
  3. Mance;
  4. Assicurazione annullamento viaggio ALLIANZ € 30,00
  5. Tutto quanto non specificato ne “La quota comprende”.