Home
Eventi


Lago del Salto Lago del Turano in Bici con il Diavolo Rosso PDF Stampa E-mail

Lunedì 29 Giugno 2009 tra i due laghi con il Diavolo Rosso

Dopo l’Anello delle Rocche della scorsa settimana, per lunedì 29 Giugno il Gruppo Ciclistico Diavolo Rosso propone una nuova uscita in bici in Sabina, tra il Lago del Salto e il Lago del Turano.

Da Carsoli che raggiungeremo in treno partiremo in direzione di Tufo e Leofreni per arrivare dopo 26 km al Lago del Salto che costeggeremo fino a risalire a Vallecupola. Da qui proseguiremo per Longone Sabino, Stipes e Valle Verde per arrivare al Lago del Turano. Superata Castel di Tora risaliremo la valle del fiume Turano per concludere il giro nuovamente a Carsoli.

Il percorso è classificato di difficoltà Medio-Difficile, sia per la distanza che per il dislivello. Il giro prevede infatti circa 100 km con un dislivello stimato di circa 1500 metri.

Partenza dalla stazione Roma Tiburtina alle ore 7.51 con arrivo alla stazione di Carsoli alle ore 9.21, ritorno nel pomeriggio dalla stazione di Carsoli alle 14.45 (o alle 16.46) con rientro alla stazione di Roma Tiburtina alle ore 16.42 (o alle 18.00).

Per chi volesse partecipare, l’appuntamento è direttamente sul treno muniti dei biglietti per l’andata e il ritorno (4.10 più 4.10 euro) nonché del supplemento giornaliero per la bici (3.50 euro).

E' molto importante comunicare chiaramente l'adesione al giro in bicicletta entro le ore 22.00 di Domenica 28 Giugno 2009 (lasciate un commento al post e contattateci via mail, lasciandoci il vostro recapito telefonico, per avvisarvi in caso di annullamento dell’uscita) e questo vale anche per gli iscritti al Gruppo Ciclistico Diavolo Rosso che troppo spesso tralasciano questo particolare. 

Data la lunghezza e il dislivello dell’itinerario proposto l’uscita è riservata a coloro che hanno un buon allenamento e ovviamente in bici da corsa.

Nota Bene. Per i non iscritti al Gruppo Ciclistico Diavolo Rosso che volessero partecipare, si ricorda che l’uscita in bici proposta è autorganizzata e autogestita. Non è richiesta alcuna iscrizione né il versamento di alcuna quota associativa.

I partecipanti, consapevoli dello svolgimento dell’uscita su strade urbane ed extraurbane, sono tenuti al rispetto delle norme del codice della strada vigente e sono altresì responsabili della propria condotta e della propria sicurezza. L'itinerario è indicativo e può subire variazioni in base al tempo o alle condizioni stradali. 

Infine l'accettazione dei partecipanti è a discrezione dei proponenti in funzione dei requisiti di sicurezza ed affidabilità presentati dalla persona e dal mezzo.

 
25 Cicloturisti da Sondrio 800 Km per Visitare Roma Accolti con Simpatia PDF Stampa E-mail

Giovedì 18 settembre 2008
BENVENUTI a Roma a 25 Cicloturisti da Sondrio abbiamo accolto con Simpatia a Visitare Roma

Grazie a Romolo Casaioli addetto Culturale di Legambiente Garbatella

 

 

Benvenuti a Ponte Milvio

 
Ci siamo adoperati con entusiasmo ad accogliere,interessarci per la scorta della polizia municipale, accompagnati negli alberghi con escursione a Villa Borghese; Centro Storico con guida,Ponti sotto il Tevere e tanta simpatia a questi fantastici Amici. che hanno percorso oltre 800 km per arrivare a Roma (pochi, rispetto alla Pedalata Como/Pechino o Turchia/Giordania/Gerusalemme).

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Invito alla Festa del X° Anno di Insieme per l'Aniene PDF Stampa E-mail
 
Danilo fa il Giro del Mondo, Peppino il Mediterraneo, Gianfranco la Francigena in Bici PDF Stampa E-mail

 

Il fronte climatico avverso m'impedisce di rispettare il
programma previsto.Partirò,se possibile Sabato 27
Giugno e ritornerò a Roma il 6 luglio.
Pertanto devo rinunciare alla passeggiata sul lago di
Bracciano.
Saluti  Gianfranco Di Pretoro 

Grazie per la menzione del mio raids.E' la prima volta
che questo avviene e spero di realizzare quest'altro
sogno.
Saluti Gianfranco Di Pretoro
NB:Peppino Orlando,questo è il nome del mio amico che stà pedalando lungo le
coste del mediterraneo spagnolo,
ha avuto alcune vicissitudini(quasi investito da un camion
con carico speciale.Rottura delle due ruote e del
portapacchi)però la benedizione di padre Stefano
prima della partenza ha funzionato!



 L'abbiamo incontrato casualmente a Roma, in una biciclettata domenicale,  adesso è al Cairo, Ci saluta e Ci invita a seguirlo, è partito domenica  scorsa una Ciclista per fare il Tour del Mediterraneo, domenica prossima  un nostro Amico, sostituto del portavoce Gianfranco Di Pretoro, parte per 
completare la Francigena da Roma a Brindisi,dopo aver fatto Caterbury/Roma  in solitudine.


 La Bici, il cicloturismo è un mondo fantastico, con potenzialità enormi,  sopratutto a Roma, la settimana scorsa una giornalista di Singapore ha  voluto fare un Tour Turistico in Bici, con il sottoscritto, martedì 30 
giugno 33 studenti internazionali dell'Università Gastronomica, dopo aver  disceso il Tevere dalla Sorgente alla Foce, esaltando i prodotti Tipici;  Sloow Food.

 Girerà con Legambiente guidati in inglese con la presenza della Fiduciaria  Sloow Food di Roma, visiteranno con Romolo, addetto Culturale di  Legambiente e primo Re di Roma, in bici; partendo dalla Piramide/ Mura 
Aureliane/ Mura Serviane/Circo Massimo/ Terme di Caracalla/ Colosseo/ Foro  Romano/Foro Traianeo/ Colonna Traiana/ Pantheon; in 3 ore, Gratuitamente.

 Maurizio Santoni
 Portavoce del Coordinamento Roma Ciclabile
 www.roma-ciclabile.org
 c/o Legambiente Lazio



 Ciao Maurizio!!
 Qui Tutto bene, io adesso sono arrivato in Cairo nel Eggito.
 Stou un paio di giorni qui, poi vado nel sud de Eggito con la bici.
 Qui di seguito per l'ultimo comunicato stampa. Se volete essere immessi sul sito ciclabile.org.
 Um grande abraccio,
 www.homemlivre.com


 www.youtube.com/user/daniloperrotti
 COMUNICATO STAMPA

 18 giugno 2009

 28 anni di età atleta dal Brasile, che i cicli di tutto il mondo in tre  anni, arriva in Egitto.
L'atleta e in tutto il mondo di Danilo viaggiatore Perrotti Machado, 28 anni, è ora in Egitto! Danilo  iniziato il suo viaggio in Brasile a 08.08.08 e ha già in bici per oltre 12.000kms attraverso 22  paesi, completando con successo le fasi I e II delle otto tappe del suo viaggio intorno al globo. 

 Di fase III che coinvolge l'Africa e l'Asia, in Turchia, ha iniziato ad aprile 2009. Danilo sta progettando
 di  ciclo attraverso l'Egitto e il Sudan a Emirati Uniti.
 Lì , la fase III sarà completato nel  Settembre 2009, dopo aver coperto 6.800kms più. 

 Danilo è ora di fronte a nuove sfide, come le condizioni meteorologiche estreme nel deserto.
 Piuttosto che concentrarsi sulle difficoltà, egli sottolinea il viaggio, mentre i suoi sentimenti e sulla  tipo di
 accoglienza da parte di persone che ha, in tutti i paesi che le visite:  "La mia casa è il mondo di oggi!    Ovunque vado mi capita di incontrare nuove persone, mi sento altrettanto a casa  con loro, così come quando sono in viaggio da solo in bicicletta, sulla strada che, guardando al  cielo, il sole, le stelle ... 

 E 'incredibile come inserire la vita delle persone, e come essi vengono nella mia vita,  generosamente
 aprire le porte delle loro case ei loro cuori. Questo mi dà tanto  forza e di energia positiva per andare avanti e guardare sempre avanti! " 

 La Free Progetto Uomo
 Danilo è il creatore della Free Man Project, che ha lo scopo di invitare le persone ad ascoltare  il loro cuore e seguire i loro sogni; coltivare in loro la possibilità di guardare la vita da un nuovo  prospettive e sentirsi liberi di scegliere. 

"Il mio progetto ha lo scopo di mostrare al mondo per la sua gente. Sono in contatto con  diverse
culture e la gente dei paesi che ho visitato. Sono come un messaggero tra i vari paesi, come una colomba, sono un inter-mediatore tra i diversi  culture" .


 Il progetto è in parte ispirato al famoso studi filosofici di filosofi come il  Nord-americano Joseph Campbell, noto per i suoi studi sulla metodologia e il confronto  delle religioni.

 Danilo dedica la maggior parte dei suoi studi alla scoperta di persone e la loro cultura,  L'islam, il buddismo, l'induismo.

Egli è in contatto con culture molto diverse e di ogni singolo  merita attenzione e rispetto.

"Ecco perché è importante per lo studio di tutti i loro", egli afferma. 

 Itinerario Il percorso è suddiviso in 8 tappe e sarà completato in tre anni (08.08.08-08.08.11). 

 Da Belo Horizonte, sua città natale in Brasile, Danilo cicli a Rio de Janeiro.

Da lì, egli  l'aereo per l'Europa, che ha riguardato la fase II del suo tour, e ha viaggiato in Inghilterra, Olanda, Austria giù per la Grecia. Di fase III, che copre il Medio Oriente e in Africa, avviato dalla Turchia e sarà  completato nel Emirati Uniti. Fase IV sarà in Asia fino a Timor est.

 La sua prossima tappa  da Australia e Nuova Zelanda. USA e Canada si prossimo come fase VI. 

Da Stati Uniti d'America, Danilo scenderanno in Messico, dove avrà inizio fase VII, e poi giù per Honduras , Nicaragua e Panama.

L'ultima fase verrà avviata in America del Sud in Colombia, dal  Foresta amazzonica fino a Minas Gerais, nella città di Belo Horizonte, dove ha iniziato il viaggio. 

 Danilo spera di fare 50 km in media al giorno.

Con un totale di 43,000 chilometri in più  50 paesi in tutto il mondo, il viaggio sta per prendere 1,095 giorni, meno tutte le tappe e  anche tenendo in considerazione che egli può avere bisogno di fermarsi, per esempio a causa di condizioni meteorologiche estreme  condizioni in inverno.

 Per ulteriori informazioni sulla Homem Livre (uomo libero)
 del progetto, le foto ei video da Danilo's  viaggio, la
 invitiamo a visitare http://homemlivre.com.

 From: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 To: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 Subject: re: Contato do site - homemlivre.com
 Date: Fri, 19 Jun 2009 07:49:35 +0100

 Danilo,
 Ti pensiamo e nominiamo spesso a Roma, facci sapere come stai e dove stai, insomma scrivici 2 righe di saluto.
 Grazie e buona pedalata un SALUTONE da Roma maurizio

 Ciao Maurizio,
 Grazie mille per tuo messaggio, domani giorno 17 alle 10:30h inicio mio viaggio partido della Piazza Sao
 Pietro. 
Um grande abraccio,

 Danilo


 www.homemlivre.com
 You Tube
 www.youtube.com/user/daniloperrotti

 www.flickr.com/homemlivre/show

 Panoramio - Photos - Around the World
 www.panoramio.com/user/2596000

 Maurizio Santoni Portavoce del Coordinamento Roma Ciclabile
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 Ho conosciuto Danilo nella Pedalata per Kyoto promossa a Roma da Legambiente

 Sono Maurizio Santoni Portavoce del Coordinamento Roma Ciclabile, che riunisce 18 Associazioni Ciclistiche e
 Ambientalistiche di Roma e Lazio; domenica 15 febbraio a Roma abbiamo promosso insieme a Legambiente, alla Uisp, a  Biciebike e la Coordinamento Roma Ciclabile una visita di  Roma in Bicicletta con uno Storico che ci accompagnava,  per sensibilizzare il cambiamento climatico mondiale nella  ricorrenza di Kyoto.

Ho invitato Danilo a Pedalare con Noi  e si è unito con Gioia, non conoscevo il suo Progetto,  sapevo che sta
 effettuando il Giro del Mondo in Bici in 3  anni.

Ci sono alcune Foto nel sito www.roma-ciclabile.org  della pedalata, dove siamo stati ripresi anche dalla  Televisione Regionale del Lazio, partecipava alla giornata l\'Assessore alla Mobilità del Comune di Roma Marchi; io ho saputo soltanto adesso, che cosa sta facendo, questo  Meraviglioso Uomo.

Grande Danilo un Abbraccio Ti sono  vicino con il Cuore Maurizio 

 
Festival Internazionale dell'Ambiente di Roma Invito a Collaborare PDF Stampa E-mail
----- Original Message -----
Sent: Wednesday, June 17, 2009 3:57 PM
Subject: Re: Festival Ambiente di Roma

Come da intese telefoniche, informo le associazioni e siamo disponibili ad organizzare insieme lo spazio per la bicicletta; proponiamo un incontro in dipartimento per definire il programma.
Nell'attesa, porgiamo cordiali saluti.
Maurizio Santoni
Portavoce del Coordinamente Roma Ciclabile
----- Original Message -----
Sent: Wednesday, June 17, 2009 3:37 PM
Subject: Festival Ambiente di Roma

Gentile Maurizio Santoni,

Come le ho già anticipato al telefono, stiamo organizzando per conto del Dipartimento X del Comune di Roma, il Festival Internazionale dell’Ambiente che si terrà a Roma dal 25 al 28 settembre p.v. subito dopo la settimana europea della mobilità sostenibile.

Abbiamo in calendario una serie di eventi e iniziative dedicate sia agli addetti ai lavori che alla cittadinanza. Tra questi abbiamo inserito in palinsesto, per domenica 27 settembre, un’iniziativa che abbiamo chiamato “Biciclettata d’estate” .

Sperando che  possa essere di vostro interesse collaborare alla realizzazione di questa iniziativa, le proporrei di vederci per definire insieme quali possono essere le opportunità e le modalità di svolgimento di questa giornata.

Successivamente potremmo fissare un incontro con il Direttore del Dipartimento.


In attesa di una sua cortese risposta,
La saluto cordialmente

Susanna Caruso


Susanna Caruso
Festival Internazionale dell'Ambiente di Roma
Segreteria Organizzativa
Tel.      + 39 06 3222712
Mob.      + 39 335 1043199
Fax       + 39 06 3232133



Sec Relazioni Pubbliche e Istituzionali
Via Giuseppe Gioacchino Belli, 39
00193 Roma
 
<< Inizio < Prec. 221 222 223 224 225 226 227 228 229 Succ. > Fine >>

Pagina 226 di 229